Affrontare i “Sono incinta!” delle Sue conoscenti

  Affrontare i “Sono incinta!” delle Sue conoscenti1.1 Rimangono tutte incinte!1.2 Perché non hanno detto niente?1.3 Come reagire?1.4 Accettare i Suoi sentimenti2 Kate Brian Scrittrice e giornalista Affrontare i “Sono incinta!” delle Sue conoscenti Per una donna che sta cercando da qualche tempo di ottenere una gravidanza, sarà una vera sfida affrontare gli annunci…

Dettagli

Raccontarglielo presto

  Raccontarglielo presto2 Le Sue proprie esperienze3 Da dove comincio?4 Quanto presto posso raccontarlo?5 Un bambino desiderato6 Risorse7 Kate Brian Scrittrice e giornalista Raccontarglielo presto Sapere come e quando parlare ai figli del concepimento può essere un tema difficile per quei genitori che hanno seguito un trattamento di riproduzione assistita per formare una famiglia.…

Dettagli

La Clinica Eugin partecipa alla quarta edizione del Congresso Internazionale Ovarian Club, tenutosi a Parigi

  Il Direttore del laboratorio, il Dott. Albert Obradors, ha presentato uno studio durante l’evento, un incontro focalizzato allo studio della funzione delle ovaie2 Migliorare la probabilità di gravidanza Il Direttore del laboratorio, il Dott. Albert Obradors, ha presentato uno studio durante l’evento, un incontro focalizzato allo studio della funzione delle ovaie La Clinica…

Dettagli

Quello che dicono gli altri

  Articolo di Kate Brian, giornalista e autrice di 4 libri su maternità e fertilità2 Quello che dicono gli altri3 “Rilassati e vedrai che arriva”4 “Guarda il lato positivo”5 Kate Brian Scrittrice e giornalista Articolo di Kate Brian, giornalista e autrice di 4 libri su maternità e fertilità Quello che dicono gli altri Se…

Dettagli

“Sono orgoglioso di essere nato grazie alla riproduzione assistita: significa che i miei genitori mi hanno desiderato così tanto da fare tutto il possibile perché io nascessi”

  Il diciasettenne Alfred Davies, concepito grazie alla fecondazione in vitro, ci racconta la sua esperienza personale con la riproduzione assistita Sono stato concepito attraverso la riproduzione assistita “Ho sempre saputo di essere stato un bambino concepito attraverso la riproduzione assistita. Non ricordo di non averlo saputo, è semplicemente una parte di me. So che…

Dettagli

“Quando spiego ai genitori che il bambino capisce che c’è qualcosa d’importante riguardante la sua nascita che bisogna dirgli, si convincono subito”

  Lo psichiatra e psicanalista Serge Tisseron, che ha partecipato alla celebrazione del 15º anniversario di Eugin, insiste sull’importanza di trattare il tema delle origini nelle famiglie con bambini nati da riproduzione assistita. “Quando spiego ai genitori che il bambino capisce che c’è qualcosa d’importante riguardante la sua nascita che bisogna dirgli, si convincono subito”.…

Dettagli

“Le sensazioni durante il trattamento sono state molto diverse: ho provato paura, ansia, incomprensione… Ma alla fine tornavo sempre alla speranza”

  Amandine Forgali1.1 Che cosa La spinse a iniziare a parlare del processo di riproduzione assistita attraverso i Suoi libri?1.2 Come possiamo rompere questo tabù?1.3 Nonostante i Suoi due libri pubblicati e un altro in arrivo, continua a essere attiva in rete attraverso il Suo blog, dove parla della fertilità in chiave umoristica. Qual…

Dettagli