Per la fecondazione in vitro da qualche anno si utilizza regolarmente la tecnica nota anche come ICSI, per il suo acronimo in inglese (Intra Cytoplasmic Sperm Injection), che ha rappresentato una svolta nel trattamento dei problemi della fertilità di origine maschile. Questa tecnica prevede l’inseminazione di un ovulo tramite la microiniezione di uno spermatozoo al suo interno.

Con l’ICSI è necessario un solo spermatozoo per ovulo. Una volta fecondato, l’ovulo diventa pre-embrione e viene posto nell’utero per continuare lo sviluppo. Secondo la vostra situazione, possiamo offrirvi una di queste quattro opzioni:

Fecondazione in Vitro

Fecondazione in Vitro

Ovuli propri e sperma del partner

La FIVET con ovuli propri e sperma del partner è una tecnica di riproduzione assistita che permette fecondare i vostri ovuli con sperma del vostro partner.

Fecondazione in Vitro

Ovuli propri e sperma di donatore

La FIVET con ovuli propri e sperma da donatore è una tecnica di laboratorio che comporta la fecondazione degli ovuli, precedentemente prelevati, con lo sperma di un donatore anonimo.

Fecondazione in Vitro

Ovuli di donatrice e sperma del partner

La Fecondazione Eterologa è una tecnica di laboratorio che comporta la fecondazione degli ovuli da donatrice con lo sperma del vostro partner.

Fecondazione in Vitro

Ovuli di donatrice e sperma di donatore

La FIVET con ovuli e sperma di donatori è una tecnica di laboratorio che comporta la fecondazione degli ovuli di una donatrice con lo sperma di un donatore, entrambi anonimi.

Coltura a blastocisti

Trasferimento embrionale in stato di blastocisti

In un trattamento di Fecondazione in Vitro con ovuli propri o di donatrice, il Suo medico e l’embriologo Le consiglieranno il giorno in cui il trasferimento Le offre le migliori probabilità di gravidanza.Il trasferimento embrionale a blastocisti

Può leggere qui le opinioni reali di pazienti che hanno realizzato trattamenti di Fecondazione in Vitro. Consulti opinioni >

Last Updated: luglio 2017