In cosa consiste la stimolazione ovarica in un trattamento di Fecondazione Assistita?

Come funziona il monitoraggio a distanza di una stimolazione?

Nel corso della tua prima visita il medico ti consegnerà un protocollo scritto e dettagliato con tutte le istruzioni per sapere come si articola la stimolazione. Durante il tuo ciclo di stimolazione sarai molto spesso in contatto TELEFONICO con l’équipe di coordinamento.

Prima di iniziare il trattamento, il tuo dossier medico e amministrativo dovrà essere completo e ti consigliamo di avere a casa tutti i farmaci che ti saranno stati prescritti, per non avere difficoltà durante la stimolazione.

Durante le diverse fasi, a seconda del trattamento eseguito, sarà necessario effettuare delle iniezioni sottocutanee sull’addome; potrai eseguirle tu stessa. Dovrai anche sottoporti a vari controlli follicolari (ogni 48-72 ore), affinché possiamo valutare la risposta ovarica e decidere qual è il momento giusto per venire alla clinica.

Tali controlli possono essere eseguiti in clinica, se vive nelle vicinanze oppure nella sua città, nel qual caso sarà sufficiente che ci comunichi il risultato dei controlli follicolari per telefono dal lunedì al venerdì, preferibilmente entro le ore 18:00, affinché il medico della clinica possa darti istruzioni su come proseguire il trattamento. Puoi metterti in contatto con noi attraverso la tua Area Privata o attraverso la nostra pagina di contatto.

Non appena la risposta ovarica sarà adeguata alla tecnica desiderata, ti indicheremo come e quando venire in clinica (circa 48 ore tra l’ultimo controllo e il giorno della procedura).