L’eparina in gravidanza e nei trattamenti di Procreazione Medicalmente Assistita

L’eparina a basso peso molecolare è un principio attivo caratterizzato da un’azione anticoagulante, e viene quindi impiegata laddove sia necessario prevenire o curare una condizione di ipercoagulazione del sangue – ossia, essenzialmente, una predisposizione alla formazione di trombi nei vasi sanguigni. Tale problematica può essere connessa a condizioni genetiche oppure acquisita (ossia legata a cause…

Dettagli

Eugin Modena è il primo centro italiano di PMA per numero di cicli con donazione di gameti

Il portale Doveecomemicuro ha recentemente pubblicato un interessante dossier sullo stato della PMA nel nostro Paese che include, tra l’altro, le liste dei centri italiani di Procreazione Medicalmente Assistita con il più elevato numero di procedure condotte in un anno. Le classifiche sono state stilate sulla base dei dati 2021 dell’Istituto Superiore della Sanità relativi…

Dettagli

Come affrontare meglio il percorso di PMA con l’aiuto dell’alimentazione

Sebbene non esistano alimenti “miracolosi” per la fertilità, la varietà dei cibi e la frequenza di consumo possono aiutare ad affrontare al meglio il percorso di Procreazione Medicalmente Assistita. Ho approfondito il discorso con la mia collega dottoressa Claudia Banfi, nutrizionista presso clinica Eugin, per offrire alle coppie alcuni preziosi suggerimenti da mettere in pratica…

Dettagli

Dove ci sei tu, ci siamo noi: apre il nuovo ambulatorio EUGIN a Torino

EUGIN arriva anche a Torino con l’apertura del nuovo ambulatorio in Via Giorgio Bidone 31, all’interno della prestigiosa Clinica Privata Sedes Sapietiae, da oltre un secolo considerata tra le eccellenze regionali grazie ai suoi elevati standard di professionalità ed efficacia in campo medico-chirurgico. A partire dal 19 novembre prossimo, sarà possibile richiedere e prenotare una…

Dettagli

Crioconservazione degli ovociti e preservazione della fertilità: rispondiamo alle domande più frequenti

Come è noto, con il fisiologico avanzare dell’età della donna anche la sua fertilità subisce una flessione. La capacità di concepimento potrà inoltre essere ulteriormente compromessa da diverse terapie, come le chemioterapie impiegate nell’ambito del trattamento di patologie oncologiche. In questo contesto, la crioconservazione degli ovociti non soltanto si pone come soluzione efficace alla preservazione della fertilità femminile, ma anche come procedura…

Dettagli

Fertilità e alimentazione: ecco i nostri consigli per un equilibrio ormonale ottimale

Come è noto, gli ormoni sintetizzati e rilasciati dal sistema endocrino determinano, in sinergia con il sistema nervoso, il corretto funzionamento dell’organismo nella sua interezza. Nel mio ruolo di nutrizionista presso Clinica Eugin, sono consapevole dell’importanza di mantenere un adeguato equilibrio ormonale non solo nel contesto di una buona salute generale ma anche riproduttiva. Lo conferma anche il dottor Domenico Carone, Coordinatore Medico…

Dettagli

L’influenza dell’età maschile sui trattamenti di PMA: ecco i risultati della nuova ricerca

Una nuova ricerca dal dottor Marco Vitali, biologo del Centro di Medicina della Riproduzione Biogenesi, con il coordinamento mio e del dottor José Buratini, coordinatore scientifico del Centro di Medicina della Riproduzione Biogenesi, punta l’obiettivo sull’influenza che l’età paterna potrebbe avere sull’esito dei trattamenti di PMA, specialmente laddove l’età della donna fosse avanzata. Lo studio, realizzato nell’ambito del Master…

Dettagli