Come interagire con le donne fertili?

  Avere fiducia nel futuro è la chiave per rimanere tranquille e non provare nessuna emozione negativa Vedere ogni giorno amiche, vicine o colleghe incinte, o con bambini appena nati o molto piccoli, diventa un calvario quando restare incinta è una lotta costante. Le feste e le riunioni familiari si tingono di sofferenza e malessere.…

Gli interferenti endocrini: perché e come evitarli

  Prepari una lista di tutti i prodotti che usa quotidianamente che contengano interferenti endocrini e li sostituisca gradualmente Gli interferenti endocrini sono delle sostanze o composti chimici in grado di modificare il funzionamento del sistema ormonale. Imitano, bloccano o modificano gli ormoni autentici alterandone il funzionamento. Possono avere conseguenze sul sistema riproduttivo femminile e…

Come vivere la propria femminilità quando non si riesce a diventare madre?

  Concepire un bambino viene percepito in questo modo come la cosa più naturale del mondo, una cosa normale per una donna nel senso biologico e culturale Quando si segue un trattamento di riproduzione assistita, è molto frequente chiedersi se una donna sia una donna completa quando non riesce ad avere un bambino. Forse le…

Condivisione delle conoscenze sulla fertilità in Europa

La nostra équipe di professionisti partecipa ai principali incontri della Società Europea di Riproduzione Umana a Milano e ad Atene L’età delle donne che cercano una gravidanza è, senza dubbio, un fattore chiave che determina la probabilità di successo nel trattamento di riproduzione assistita. Così l’ha spiegato il Dott. Antonio La Marca, membro dell’équipe medica…

Come vivere il Natale quando la gravidanza non arriva

  Se ha voglia di partecipare agli incontri familiari, non ci vada per stare male. Non si sforzi di stare vicino ai bambini o di fare le congratulazioni a chi è incinta Il Natale e l’ultimo dell’anno rappresentano un periodo abbastanza delicato per le coppie che hanno difficoltà a ottenere una gravidanza. Quella che è…

Riproduzione assistita: il dolore della diagnosi

  I giorni successivi alla diagnosi, piansi. Mi faceva male tutto. Mi resi conto che stava per arrivare qualcosa che avrebbe cambiato la rotta della mia vita Quando sentì parlare di bebè in provetta per la prima volta, avevo 18 anni e lessi un articolo su Amandine, la prima bebè in provetta che nacque in…

La telefonata

  – Pronto? – Buongiorno, La chiamo dal centro di riproduzione assistita… – Ah, sì! – dico, fingendo indifferenza- avete tardato a chiamare, dovete aver avuto molto da inventariare- aggiungo mettendomi a ridere.  Molte volte ricorro all’umore per rilassarmi da sola… – Eh, no…. -risponde l’aiutante del laboratorio, dopo essersi schiarito la voce- è solo che questa mattina…

La coda dello spermatozoo potrebbe determinare la qualità dello sperma

  Secondo lo studio presentato durante il Congresso della Società Europea di Riproduzione Assistita dal gruppo Eugin e dal Centro di Regolazione Genomica Vengono identificate per la prima volta alterazioni nella coda dello spermatozoo, già presenti in altre specie come il riccio di mare o la mosca, che possono costituire un fattore determinante nella qualità…

Infertilità secondaria, sofferenza nascosta…

  Per le coppie che hanno già un figlio, è più difficile accettare che non ci riusciranno da soli e che hanno bisogno dell’aiuto della medicina per concepire il secondo Ho un’amica, un’amica a cui voglio molto bene, che sta soffrendo. Me l’ha detto. In diverse occasioni, ha pianto sconsolatamente sulla mia spalla. E tuttavia,…

E se parlassimo di fertilità nelle scuole?

  Aiutare le persone giovani ad avere delle buone conoscenze sulla loro salute riproduttiva le aiuterebbe a prendere decisioni informate sul loro futuro Pensa che avrebbe influito su di Lei se in giovane età, a scuola, Le avessero parlato della Sua fertilità? Le sembrerebbe utile che si includesse educazione sulla fertilità nel programma di qualche…